Letture

Sconti Einaudi

La mia selezione di suggerimenti

Fino al 10 marzo in tutte le librerie aderenti (come si dice in tivù) e online (ma non fatelo, dai) Einaudi applica il 25% sui suoi tascabili.

Piatto ricco, mi ci ficco. E dunque ecco qui la mia personale selezione dei titoli che, se fossi in voi, metterei in saccoccia e di quelli che, se fossi in me, correrei a comprare.

Apprezzate lo sforzo

Perché lo stato della mia libreria e biblioteca al momento è questo:

Ritrovare i titoli che cercavo è stata dura e non sempre possibile. Ma sono riuscita comunque a selezionare 5 titoli per voi che sono tra le punte di diamante della mia biblioteca.

La trilogia della città di K. di Agota Kristof

Lo dico spesso, uno dei miei libri preferiti in assoluto. Una lettura che segna un prima e un dopo, e che non conosce niente di simile.

Traduzione di Armando Marchi, Virginia Ripa di Meana, Giovanni Bogliolo

Euridice aveva un cane di Michele Mari

A mio parere il migliore scrittore italiano contemporaneo. Ho iniziato da questa raccolta di racconti, e non ho più potuto fermarmi.

Mrs Bridge di Evan S. Connell

Per il ciclo Vite Piccine e Tristi, un libro bellissimo, che fa sentire tutto il peso di una vita sprecata. Della stessa pasta di Revolutionary Road e Stoner. 

Traduzione di Giulia Boringhieri

Una questione privata di Beppe Fenoglio

Ho letto Fenoglio tardissimo, un paio d’anni fa e l’unica cosa buona è che mi resta ancora da leggere. Una scrittura e uno stile che facevano parte della nostra storia e che chissà dov’è andato a finire.

Memorie di una ragazza per bene di Simone de Beauvoir

I suoi romanzi non sono da stracciarsi le vesti, ma tutto il ciclo della sua autobiografia è assolutamente magnifico. Si comincia da qui e si viene trascinati dentro la vita incredibile di una donna che, come mi disse mio padre a 15 anni, “non si può non leggere”.

Traduzione di Bruno Fonzi

E ora… wishlist!

Il fondamentalista riluttante di Mohnsin Hamid

Mi sono fissata da quando ne ha parlato Ilenia Zodiaco e adesso continuo a pensarci. Mi sembra avere tutte le carte in regola per piacermi assai e Ilenia ha gusti che mi corrispondono.

Traduzione di Norman Gobetti

Fiabe di Hans Christian Andersen

Da bambina avevo questo libro bellissimo in cui la Sirenetta diventava spuma del mare e tutte finivano in modo tragico e truculento. Ricerco quella sensazione da allora. La troverò qui?

Traduzione di Alda Manghi e Marcella Rinaldi

Tutti i racconti di Beppe Fenoglio

A parte il fatto che la parola TUTTI mi procura un senso di pace e compiutezza ineguagliabile, qui si parla di TUTTI e FENOGLIO. Non aggiungo altro.

Le botteghe color cannella di Bruno Schulz

Credo sia giunto il momento di leggere Bruno Schulz, perché ho il sospetto che sia qualcosa di magnifico.

A cura di Francesco M. Cataluccio

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *